“Ecco le fasi principali della nostra lavorazione”

Igienizzazione

Gli indumenti usati acquistati nelle principali città italiane, appena entrano in azienda subiscono una preselezione che li libera dagli invoolucri di plastica e/o carta in cui erano costipati. In questa fase viene eliminata anche la parte di rifiuto non rientrante nella categoria tessile ma che, in percentuale, viene sempre riscontrata in base al grado di educazione al riciclo della popolazione residente.

Dopo questa fase di preselezione, la merce subisce un processo di Igienizzazione in un impianto ad OZONO a chiusura ermetica.

Selezione

Alla fine del processo di Igienizzazione, gli abiti usati vengono sottoposti alla selezione in base al grado di qualità e al mercato di destinazione.

Imballaggio

Dopo la selezione gli abiti vengono imballati in buste trasparenti o in balle con diverso grado di pressatura, per facilitarne il carico su container ed ottimizzare i costi di trasporti su lunga distanza.

Le modalità di imballaggio vengono sempre concordate con il cliente durante la fase di acquisto della merce.